A Cuorgnè, presso l'ex teatrino parrocchiale all'interno dell'oratorio San Dalmazzo in Via Tealdi.

La palestra di arrampicata è aperta ai soci CAI nel periodo ottobre-aprile tutti i martedì e giovedì (esclusi i festivi) dalle ore 18.00 alle ore 22.30.

Coordinatori: Franco Azzolina - cell. 347.5846428 // Gianluigi Steffano - cell. 348.0926124

Vai alla pagina Facebook: 

 

Direttore:
Marco Scagnetto (INA - IAL - ISA)

Barbara Vironda (IA - IAL)
Daniele Chiolerio (IA - IAL)
Dario Amateis (INSA)
Fabio Ronchetto (IAL)
Franco Azzolina (ISA)
Franco Perino (INSA)
Giorgio Cerutti (ISA)
Marco Schenoni (ISA - INV)
Massimo Configliacco (ISA)
Maurizio Mattioda (IA - IAL)

Alessandro Pagliotti (IS)
Andrea Azzolina (IS)
Andrea Chiarottino 
(IS)
Andrea Michelotti (IS)
Andrea Succo
 (IS)
Chiara Giovando
 (IS)
Davide Caresio (IS)
Davide Tarditi (IS)
Elena Pain (IS)
Enrico Pession (IS)
Fabrizio Salato
 (IS)
Gian Franco Viola (IS)
Gianluigi Steffano (IS)
Gianni Pegoraro (IS)
Giuseppe Vottero (IS)
Ivan Cesarin (IS)
Lauro Ronchietto (IS)
Luca Cardamone (IS)
Luca Giacomino
 (IS)
Luigi Catena (IS)
Luisa Vallero (IS)
Marianna Bianchetta (IS)
Mario Chiapetto (IS)
Mario Michela (IS)
Massimo Bianco (IS)
Paolo Gagliardi (IS)
Paolo Morozzo (IS)
Piermario Francesetti (IS)
Roberto Maruzzo (IS)


INA: Istruttore nazionale di alpinismo
INAL: Istruttore nazionale di arrampicata libera
INSA: Istruttore nazionale di scialpinismo
IA: Istruttore di alpinismo
IAL: Istruttore di arrampicata libera
ISA: Istruttore di scialpinismo
INV: Istruttore neve valanghe
IS: Istruttore sezionale

La Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Valle Orco nacque come Corso di Scialpinismo nel 1978.
La formula intersezionale (Cuorgnè - Rivarolo - Volpiano) fu conseguenza quasi scontata dal fatto che i promotori erano iscritti dell'una o l'altra Sezione CAI, ma già da tempo praticavano assieme la loro attività alpinistica e scialpinistica.

Fu, probabilmente in zona, il primo Corso Intersezionale, poichè le altre Sezioni tendevano a svolgerli per conto proprio. Questa formula si è rivelata positiva perchè ha permesso, nel tempo, di avvicendarsi e attutire gli inevitabili alti e bassi di questa o quella Sezione.

Il primo Corso, del 1978, preceduto nel 1977 da un non ufficializzato "Invito allo Sci Alpinismo" fu diretto dall' INSA Bruno China di Ivrea che ci aiutò e diede una impostazione, in attesa che Franco Perino tentasse l'esame al titolo. Titolo conseguito nel 1979 che permise al Corso di ottenere, senza aiuti esterni, il nulla-osta della Commissione Nazionale.

L'organico istruttori, coadiuvando con entusiasmo e competenza il direttore, portò avanti il Corso per tutti gli anni '80 con notevoli partecipazioni di iscritti (minimo 20 fino a 35 allievi).

Si avvicendarono in seguito nella direzione Franco Azzolina, Emilio Ottino, Giovanni Vallosio anch’essi divenuti, nel frattempo, istruttori ISA.

Dal 1994 le direttive della Commissione Nazionale impongono che i corsi siano svolti all’interno di scuole riconosciute dal CAI stesso; tra le sezioni di Cuorgnè, Forno, Rivarolo, Volpiano viene costituita e iscritta all’albo delle scuole nazionali del CAI la Scuola di Scialpinismo Valle Orco.

Ne assume la direzione Dario Amateis, INSA, che assieme ai nuovi istruttori ISA : Giorgio Cerutti, Davide Caresio, Marco Scagnetto si alterna nella direzione e promozione dei vari corsi, mantenendone la continuità fino ad oggi.

Nel frattempo con l’aiuto di collaboratori esterni si svolgono corsi di base di alpinismo e la scuola si evolve anche in questo settore, diventando nel 1998 Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Valle Orco.

Dal 2004 grazie agli istruttori titolati IAL: Marco Scagnetto, Daniele Chiolerio, Maurizio Mattioda le attività proposte si ampliano con l’organizzazione di corsi di arrampicata libera, rispondendo prontamente alla richiesta sempre più numerosa di partecipazione a questa attività, ed offrendo ai soci CAI una ulteriore opportunità.

Negli anni successivi nuovi inserimenti ci permettono di porre le basi per poter organizzare in futuro e finalmente in autonomia, corsi di roccia e di alpinismo. Così nel 2010 arriva la nomina ad istruttore nazionale di alpinismo di Marco Scagnetto, il cui compito sarà quello di far crescere il ramo alpinistico della scuola.

A seguire arriva nel 2012 la nomina a IAL di Barbara Vironda, prima donna ad ottenere un titolo nella nostra scuola.

Il 2014 è invece un anno particolare, perchè arriva la nomina di ben 4 istruttori regionali!!! Barbara Vironda, Daniele Chiolerio e Maurizio Mattiodia fanno il bis con la nomina ad istruttori di regionali di alpinismo (IA); mentre con Massimo Configliacco, neo nominato istruttore regionale di scialpinismo (ISA), si colma un periodo di assenze di nomine nello scialpinismo di ben 18 anni.

Ma il 2014 è anche un anno speciale, perchè termina con la nomina ad Istruttore Benemerito del primo direttore della scuola: Franco Perino, grazie al quale è iniziata la lunga sequenza dei corsi di scialpinimo, che è arrivata alla 38° edizione.

La scuola vive quindi una continua evoluzione verso quelli che sono gli interessi crescenti dei soci CAI, ampliando l’organico e generando iniziative sempre più stimolanti per la frequentazione della montagna in ogni suo aspetto.