Home

Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Valle Orco

Corso di Scialpinismo base (SA1) 2017

E-mail Stampa PDF

Il corso SA1 di livello base è rivolto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla montagna invernale al di fuori degli impianti sciistici, attraverso la pratica dell’attività sci alpinistica e che vogliano conoscerne e scoprirne il fascino.
La partecipazione è aperta anche a coloro che non hanno in genere esperienza di montagna ne estiva ne invernale, ma posseggono sufficienti abilità sciatorie e adeguata preparazione fisica, sufficiente ad affrontare salite di alcune ore di cammino, con impegno progressivamente più sostenuto.
Il corso prevede l’insegnamento, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche svolte sul terreno, delle nozioni fondamentali per poter svolgere con ragionevole sicurezza l’attività scialpinistica su itinerari non impegnativi, ponendosi come obiettivo il raggiungimento dell’autonomia dell’allievo per una futura attività svolta autonomamente all’interno di gruppi organizzati. Saranno affrontate le tematiche relative alla montagna invernale e alla prevenzione del pericolo valanghe: cartografia e orientamento, neve e valanghe, lettura dei bollettini meteo e dei bollettini valanghe, condotta gita e autosoccorso con ARTVA.
L’insegnamento delle tecniche di discesa fuoripista non è parte primaria e riguarderà essenzialmente il modo in cui condurre la discesa.

Il corso SA1 di livello base è rivolto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla montagna invernale al di fuori degli impianti sciistici, attraverso la pratica dell’attività sci alpinistica e che vogliano conoscerne e scoprirne il fascino.
La partecipazione è aperta anche a coloro che non hanno in genere esperienza di montagna ne estiva ne invernale, ma posseggono sufficienti abilità sciatorie e adeguata preparazione fisica, sufficiente ad affrontare salite di alcune ore di cammino, con impegno progressivamente più sostenuto.
Il corso prevede l’insegnamento, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche svolte sul terreno, delle nozioni fondamentali per poter svolgere con ragionevole sicurezza l’attività scialpinistica su itinerari non impegnativi, ponendosi come obiettivo il raggiungimento dell’autonomia dell’allievo per una futura attività svolta autonomamente all’interno di gruppi organizzati.
Saranno affrontate le tematiche relative alla montagna invernale e alla prevenzione del pericolo valanghe: cartografia e orientamento, neve e valanghe, lettura dei bollettini meteo e dei bollettini valanghe, condotta gita e autosoccorso con ARTVA.
L’insegnamento delle tecniche di discesa fuoripista non è parte primaria e riguarderà essenzialmente il modo in cui condurre la discesa.

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Gennaio 2017 23:48 Leggi tutto...

CORSO SA1 2016 – uscita P.ta Malamot 22 maggio

E-mail Stampa PDF

Numeri , dati e fatti.

Cominciamo dai fatti :

È da molti anni che non finivamo un corso SA1 a fine maggio; quest’anno ci siamo messi d’impegno e, complice il maltempo, siamo riusciti a rimandare l’uscita di aprile fino a questo momento.

In realtà il tempo domenica è stato piuttosto brutto , +/- come era nelle domeniche annullate, ma ieri non è riuscito a intaccare e fermare la nostra determinazione nello svolgere la gita.

Pur con poca neve, avvolti dalla nebbia, con un vento fastidioso, con un rigelo quasi nullo, parcheggiando l’auto sotto la diga per allungare un po’ il portage siamo riusciti ad arrivare alla meta … cheffffffatica.

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Maggio 2016 22:09 Leggi tutto...

AGGIORNAMENTO ISTRUTTORI SCIALPINISMO – 1° maggio

E-mail Stampa PDF

Non mi piace mai rinviare le uscite programmate perché poi in genere non si recuperano mai e così, nonostante il meteo avverso , ma veramente tanto avverso, insisto a voler rispettare il programma, perchè in ogni caso qualche cosa salta sempre fuori.

Quando organizzi una gita vorresti avere tutte le condizioni perfette per trattare gli argomenti programmati, nel modo in cui te li sei già preparati da settimane, vorresti avere tutto perfetto perché gratificherebbe maggiormente  i partecipanti e sicuramente coinvolgerebbe più persone.

A volte ti trovi di fronte esattamente l’opposto e ti chiedi se è il caso di andare oppure no; ti chiedi se è il caso di esporti ad una decisione così rischiosa e criticabile che presenta un’alta probabilità di potersi trasformare in un fallimento totale ; io non ho trovato altre risposte che  : SI, è il caso!

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Maggio 2016 20:59 Leggi tutto...

CORSO SA1 2016 – 5° uscita Becca Giasson 10 aprile

E-mail Stampa PDF

doveva essere la 6° , invece è diventata la 5° perchè la 5° vera diventerà la 6°, che però sarà la 5°  recuperata ... insomma ...abbiamo cambiato le carte in tavola e ci siamo disorientati !

Sembrava essere tutto perfetto, rifugio accogliente, cibo buono, camerate comode, torte di compleanno, tempo bellissimo, neve ottima ... tutto troppo perfetto per essere accettato così , senza un minimo di fatica.

Noi che le cose belle siamo abituati a guadagnarcele  e non a trovarcele servite sul piatto, non ci abbiamo pensato due volte  e abbiamo aggiunto un po' di pepe alla gita , solo che ...

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Maggio 2016 22:12 Leggi tutto...

Pagina 2 di 13